Corrado Malanga Experience

"Nel fare creiamo la nostra manifestazione ed osservandola ci ricordiamo chi siamo"

Per attivare la musica clicca qui:

Corrado Malanga è stato ricercatore universitario presso il dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’università di Pisa, dove ha insegnato per più di 35 anni Chimica Organica, Green Chemistry e Chimica dei Composti Elementorganici. Nei corsi di Laurea in Chimica, Chimica Industriale e Scienze Biologiche, per i vecchi e i nuovi Ordinamenti, ha pubblicato più di 50 lavori su riviste internazionali di Chimica. 

 

Si è in passato interessato, per oltre quarant’anni, di problematiche inerenti alle ricerche su oggetti volanti non identificati di matrice esogena al pianeta Terra. Ha organizzato, in passato, la ricerca per il Centro Ufologico Nazionale (CUN) in qualità di responsabile del Comitato Tecnico Scientifico, proseguendo poi il suo lavoro come fondatore del Gruppo Stargate Toscana.

É stato columnist di importanti riviste di settore quali Notiziario Ufo, Ufo Network, Dossier Alieni, Stargate, Stargate Magazine, Area 51, X-Times, nonché collaboratore di due opere enciclopediche sugli UFO. E’ stato ospite di programmi radio-televisivi sul tema ET. 

 

Di particolare importanza il suo lavoro legato ai rapimenti alieni (Abduction), che ha studiato mediante tecniche di Ipnosi Regressiva e Programmazione Neuro Linguistica (PNL), fornendo moderne chiavi di lettura dell’intera fenomenologia ed un nuovo approccio alla risoluzione delle problematiche ad essa connesse. 

 

Attualmente le sue ricerche vertono sulla descrizione dell’Universo Olografico e Frattalico, quale realtà virtuale, non locale e sul rapporto tra scienza, coscienza e consapevolezza di Sè.

In questo contesto ha sviluppato tecniche di meditazione (Triade Color Test Dinamico Flash) in grado di accedere a quei livelli di consapevolezza necessari alla comprensione della realtà umana. 

 

ATTENZIONE! Corrado Malanga non ha nessun collaboratore e le tecniche da lui messe a punto devono essere completamente autogestite, senza la mediazione di alcun operatore esterno, il cui utilizzo è invece altamente sconsigliato per l’ottenimento dei risultati finali. Le ricerche di Corrado Malanga sono completamente gratuite e disponibili in questo sito. Eventuali soggetti che si spaccino per collaboratori di Corrado Malanga e che richiedano compensi monetari per ipotetiche prestazioni che facilitino lo svolgimento del TCTDF, nulla hanno a che vedere con l’impiego della tecnica originale. Infine Corrado Malanga disconosce l’operato di sedicenti ipnologi che sostengono di risolvere casi di Abduction mediante l’impiego di dubbie tecniche ipnotiche improvvisate, senza alcuna base scientifica. 

Ultimi articoli​

Evideon a 432 Hz

“Questo probabilmente è l’ultimo lavoro sulla natura e la geometria del mondo evideonico da me proposto come descrittore della Realtà Virtuale. In questo scritto metto in evidenza come le costanti universali quali Pi Greco, la Sezione Aurea, il numero di Nepero sono intimamente collegati tra loro e con i numeri che rappresentano le frequenze a cui l’universo evideonico toroidale vibra.”

Continua a leggere…

Torus

“Alcune cifre che costituiscono i numeri delle costanti universali della fisica moderna vengono ritrovate nei numeri che caratterizzano l’Evideon, ma abbiamo anche messo in evidenza come, lo stesso universo virtuale, avesse nel tempo cambiato forma e si fosse trasformato da una sfera ad un toroide in continua evoluzione, per tornare, alla fine della esistenza virtuale, come sfera.”

Continua a leggere…

Evide-ON

“Tutti i miti contengono però le stesse informazioni che appaiono confrontabili se analizzate da un punto di vista della simmetria. La simmetria dell’universo è l’unico parametro esistente; ridurre qualsiasi manifestazione dell’universo in termini di simmetria, vuol dire partire da differenti modelli descrittivi ma ricondurli sempre ad una visione unica, che è la rappresentazione dell’Evideon”

Continua a leggere…

Il Mondo felice, la scuola - 8 febbraio 2019, Roma

«Il Mondo Felice è quella società in cui ognuno è responsabile di se stesso, e qui l’aggettivo “felice” non vuol dire vivere tutti i giorni con il sorriso sulle labbra, ma vivere tutti i giorni in modo armonico. Entrare nel Mondo Felice vuol dire rinunciare a falsi linguaggi, vuol dire eliminare i compromessi, vuol dire mostrarsi per chi si è senza nascondimenti. Nel Mondo Felice non ci si deve vergognare di essere come si è, qualsiasi cosa si sia».

GUARDA LA PLAYLIST DEL TOUR “MONDO FELICE”

La piramide di Cheope: approfondimenti
24 febbraio 2019 Lugo

Dopo il grande successo e l’interesse suscitato dalla conferenza di Corrado Malanga dal titolo “La Piramide di Cheope” tenuta a Roma lo scorso 3 Novembre in occasione dell’evento “Il Ritorno degli Dei” co-organizzato con la casa editrice Spazio Interiore, in cui non vi è stato il tempo per il consueto largo dibattito con il pubblico sui temi della conferenza (e dopo molte richieste pervenute in questo senso) si è tenuta una sessione speciale di approfondimento sulla base delle domande che il pubblico ha posto in aula (e non).

Il ritorno degli dei, 3 novembre 2018 ROMA

La piramide di Cheope (Kufu) è uno dei misteri archeologici più enigmatici della nostra storia. L’egittologia ufficiale non appare ancora in grado di dare risposte certe per quanto riguarda l’utilizzo di questo imponente monumento antico, ma anzi, sembra disorientata e incapace di fornire indicazioni ragionevoli. Alcune evidenze rilevate sul sito archeologico hanno condotto numerosi ricercatori a elaborare una serie di teorie tese a comprendere la probabile natura del monumento; tutte queste ipotesi, però, contrastano fortemente con il principio dell’evoluzione temporale, in base al quale non sarebbe possibile affermare l’esistenza di una civiltà – antecedente a quella attuale – dotata di conoscenze che noi, a tutt’oggi, non dominiamo ancora.

Il chiodo nel muro, 25 settembre 2018 Livorno

Il percorso della coscienza prevede un cambiamento nella mappa del territorio, per cui le cose che si vedevano in un modo prima, dopo l’acquisizione di consapevolezza, appaiono totalmente differenti. Il vantaggio di questa operazione sta nel fatto che nessuno può più dire bugie perché ci se ne accorge immediatamente e, mentre prima si credeva ingenuamente nella versione che qualcuno ci proponeva, per suo interesse, dopo questa visione della realtà, decade automaticamente.” In questa conferenza si parla di come viene resa credibile una falsa versione dei fatti prendendo come esempio alcune tra le più grandi menzogne della storia: lo sbarco sulla luna, la vera natura delle piramidi egizie, la stazione spaziale ISS, la terra piatta ed altro ancora.

seminario TCTDF, 7 aprile 2018 Lugo

Il corso si prefigge di chiarire come sia nato il Triade Color Test e come sia stato modificato nel tempo, per rispondere sempre più approfonditamente, alle esigenze di coloro che ne hanno necessità e per risolvere tutti i problemi di qualsiasi natura che potenzialmente un essere umano può presentare.

Guarda la playlist del tour TCTDF…

lezione nº1 chimica organica, 13 feb 2017

Il modello di insegnamento dell’università è in questo contesto un modello di tipo platonico come quando i grandi filosofi greci parlavano ai loro “discepoli” nell’agone nella piazza prendendo spunto dalla natura, prendendo spunto dalla giornata, prendendo spunto dal periodo storico non chiudendo in questo contesto la chimica organica su una superficie piana che è quella della lavagna, ma prendendo lo spunto dalla vera e propria chimica per parlare di quello che succede nella realtà nella vita nell’universo.

Guarda la playlist del corso completo…

Prenderne Coscienza volume 1 - 2009

Questo trattato è il frutto di molti anni di lavoro, alla ricerca dei testimoni dei fenomeni di rapimento alieno (od abduction), alla ricerca delle migliori tecniche per studiare questa strana casistica, alla ricerca della realtà che si cela dietro le bugie dei mass-media, alla ricerca della verità dietro le stupidaggini dei gruppi di religiosi new-age e dietro le menzogne delle chiese di tutti i tempi

Guarda la seconda parte…

Ultimi Libri

Il mondo felice

Il Mondo Felice è quella società in cui ognuno è responsabile di se stesso, e qui l’aggettivo “felice” non vuol dire vivere tutti i giorni con il sorriso sulle labbra, ma vivere tutti i giorni in modo armonico. Entrare nel Mondo Felice vuol dire rinunciare a falsi linguaggi, vuol dire eliminare i compromessi, vuol dire mostrarsi per chi si è senza nascondimenti. Nel Mondo Felice non ci si deve vergognare di essere come si è, qualsiasi cosa si sia.

Acquista il libro…

TCT - La Coscienza Ritrovata

L’autore giunge alla conclusione che noi siamo i creatori della nostra realtà virtuale e quotidiana, che inconsapevolmente non sappiamo gestire. Noi siamo il contenitore di tre componenti: mente, spirito ed anima, i cui significati vengono sdoganati da una semplice visione psicoanalitica, ed integrati con l’ausilio della fisica quantistica e descritti come gruppi di vettori e tensori muniti di coscienza propria. L’autore sottolinea come, dalla comprensione di queste tre parti – che costituiscono l’essere umano – si possa mettere in atto un progetto di integrazione personale, che corrisponderà, alla fine del percorso, ad un riconoscimento della propria natura di Creatori della Realtà Virtuale.

Acquista il libro…

Il mondo felice non è utopia

Il mondo felice è possibile. Qui e ora. Non è né un sogno né un’utopia, ma un’idea concreta e realizzabile. Con lo stile frizzante e imprevedibile che lo caratterizza, Corrado Malanga ci mostra in che modo compiere i passi verso di essa, portando alle luce esempi del nostro vivere quotidiano, nel rapporto con la famiglia, le istituzioni, la società, l’educazione.

La nostra evoluzione passa inevitabilmente attraverso un radicale cambiamento di ciò che ci circonda, partendo però da noi stessi, attraverso un dialogo costante e sempre più immediato con la nostra coscienza.

Acquista il libro…

Gli ufo nella mente

Gli Ufo nella mente è il fedele resoconto delle sedute di ipnosi regressiva dell’addotto Valerio Lonzi. In questo libro, dallo strepitoso successo all’epoca della sua prima pubblicazione quasi vent’anni fa, Malanga condivide con il lettore ciascun passaggio della sua ricerca, raccontando le difficoltà incontrate e i successi conseguiti, nonché le incredibili scoperte e le sconcertanti rivelazioni con cui ebbe a cimentarsi nel corso del lavoro di emersione dei ricordi sepolti nella memoria del Lonzi. In un crescendo emotivo sempre più coinvolgente, quest’opera costituisce una delle testimonianze italiane più accurate e toccanti del fenomeno delle abduction aliene e del vissuto profondo dei repeaters, persone ripetutamente soggette a rapimenti alieni.

Acquista il libro…


Prossimi eventi

XCongress2019 - Silvi Marina, 22 Agosto

Giovedí 22 agosto 2019

“Ferretti Village” Silvi Marina (Te) – Abruzzo 

Anche per quest’anno, l’organizzazione dell’XCongress si è sforzata nell’impegno di creare un equilibrio tra le argomentazioni che gli ospiti sapranno offrire, in una giornata ricca di importanti anticipazioni inedite e spunti incredibili, scelti appositamente per equilibrare le esigenze di tutti quelli che, come noi, desiderano approfondire, imparare, ricordare, vivere argomentazioni tra le più disparate del mondo alternativo, dell’esoterismo, del mistero, della Storia negata sui libri ufficiali e tanto altro.
L’appuntamento è fissato per Giovedì 22 Agosto, una data classica sin dal primo appuntamento XCongress che abbiamo organizzato. Gli approfondimenti basilari su questi importanti ospiti che animeranno l’edizione 2019, sono di seguito riportati. Le locandine intanto, offrono un quadro già esauriente sui titoli e le argomentazioni che i relatori di questa giornata offriranno a tutti gli interessati.

GLI INTERESSATI POTRANNO RICHIEDERE L’ISCRIZIONE NELLE SEGUENTI MODALITA’:
INDIRIZZO email: pinomorellix@gmail.com
NUMERO TELEFONICO: 347 7660158.
WHATSAPP (stesso numero)

Registrati all’evento…

LA CHIAVE ARMONICA DELL'UNIVERSO

30 novembre 2019, Firenze c/o Cine Teatro Odeon

iscrizioni: https://www.spaziointeriore.com/chiave-armonica/

Spazio Interiore, in collaborazione con In&Out di Massimiliano Severi, è onorata di presentare La Chiave Armonica dell’Universo , una giornata di convegno interamente dedicata all’esplorazione del rapporto intercorrente tra scienza e spiritualità e a come una loro integrazione, anziché reciproca esclusione, potrebbe dischiudere nuovi orizzonti evolutivi per l’essere umano. Il convegno si svolgerà a Firenze, nella splendida cornice dello storico Cine Teatro Odeon.

Rupert Sheldrake e Corrado Malanga, scienziati di fama internazionale che nel corso di anni di ricerca sono giunti a superare l’apparente antitesi tra scienza e spiritualità, ci guideranno alla scoperta dei risultati del loro lavoro di avanguardia, accompagnandoci in un viaggio sorprendente: nuovi paradigmi scientifici e antiche pratiche spirituali vibrano alla stessa frequenza, e dalla loro integrazione emerge la chiave armonica con la quale finalmente aprire lo scrigno dei misteri dell’Universo e dare nuova linfa alla ricerca spirituale dell’Uomo.

A far risuonare la sala di questa magica vibrazione ci sarà inoltre la musica di Stefano Bollani, il noto compositore, musicista e scrittore, che – oltre a donarci la colonna sonora perfetta per questo viaggio – condurrà la tavola rotonda finale, momento prezioso e fecondo in cui Malanga e Sheldrake avranno modo di confrontarsi sul risultato delle proprie ricerche.

Rupert Sheldrake, biologo e saggista inglese noto soprattutto per la sua rivoluzionaria teoria della “risonanza morfica”, nella conferenza Scienza e pratiche spirituali illustrerà come diversi studi abbiano ormai spiegato scientificamente alcune antiche pratiche spirituali comuni a diverse tradizioni.

Corrado Malanga, chimico e ricercatore della coscienza noto in tutto il mondo per i suoi studi sugli UFO e le abduction aliene, nonché ideatore del rivoluzionario Triade Color Test, nella conferenza Scienza, coscienza e superamento della dualità farà una disamina degli attuali paradigmi scientifici, con le loro luci e le loro lacune, per poi accompagnarci a scoprire come la Coscienza si manifesti attraverso una virtualità fatta con le misure del fotone.

Stefano Bollani, artista e scrittore da sempre attento ai temi legati alla ricerca sulla coscienza, introdurrà le due relazioni e alla loro conclusione eseguirà al pianoforte dei brani musicali inediti ispirati ai contenuti espressi: perché la musica e il suono sono già di per sé la prova del rapporto intimo e inclusivo tra scienza e spirito.

La conferenza di Rupert Sheldrake si svolgerà in lingua inglese con traduzione consecutiva